Press "Enter" to skip to content

Come Risparmiare con le Spedizioni

Nel momento in cui si intende acquistare o vendere qualcosa su internet,immediatamente si pensa a quale metodo di spedizione adottare in base a parametri d sicurezza e di tempo.

Ecco una breve guida che vi permetterà in base alle proprie esigenze,di scegliere nella più completa libertà.

Prima di addentrarci nell’esaminare ogni metodo di spedizione tenendo conto di prezzi e tempo di impiego,bisogna anche guardare alla merce che si vuole mandare o ricevere. Nel caso specifico del “ricevere” la tipologia della spedizione viene offerta dal venditore,dunque raramente avrete l’opportunità’ di scegliere tra le varie possibilità; quindi per comodità parleremo in riferimento al “vendere”,”mandare”.

Nel caso in cui dobbiate trasferire un oggetto piccolo,di poco peso vi conviene utilizzare la posta prioritaria. Mediante questo tipo di spedizione ,i costi saranno davvero bassi,e vengono calcolati in base al peso: se ad esempio dovete mandare un paio di orecchini,dei documenti,una lettera,i prezzi si aggireranno a poco più di un euro. Invece se già parliamo di 300g in su’ il prezzo potrebbe salire anche a 5,00 – 7,00 euro e anche più. Vi è da precisare che la prioritaria impiega dai 3 ai 6 giorni per la ricezione e la particolarità,negativa,è che non è tracciabile,cioè non può essere rintracciata e in caso di smarrimento non si potrà fare proprio nulla. Il postino recapiterà il pacchetto senza comunicarvi nulla e lasciandolo così a rischi di furto non dipendenti da lui. Per questo viene altamente sconsigliata per merce che ha un certo valore economico.

Sempre in casi di piccoli oggetti ma di un certo valore,o di abiti,o qualunque altra cosa,il quale peso si aggiri ai 500g il metodo per spedire in tutta tranquillità è la posta raccomandata. Il peso influisce sul costo che dunque varia;sappiate che per spedizioni di 300g o 450g il costo è di circa 4,95 euro. Tempo di ricezione : 3-4 giorni. Chi spedisce,alla posta dovrà compilare un piccolo modulo su cui è riportato il codice di tracciatura,che dovrà comunicare all’acquirente. Una volta avuto il codice di tracciatura vi basterà andare sul sito delle poste italiane,sezione doveequando.it ed inserirlo,per sapere in quale centro postale il pacco si trovi. Dunque non rischia alcun smarrimento visto che poi per la consegna il postino richiederà a chi ritira il pacco di apporre la propria firma su documenti che poi saranno depositati alla posta.

Nel caso di merce più ingombrante e voluminosa,le poste mettono a disposizione anche la modalità pacco celere il quale costo va in base al peso e viene consegnato il giorno successivo alla spedizione.E’ un metodo veloce ma costoso.

Oltre al servizio postale,per coloro che hanno la possibilità possono sfruttare anche i diversi servizi offerti dai corrieri; quelli più conosciuti sono TNT,Bartolini,DHS,UPS,GLS,SDH,UPS,Fedex che con prezzi molto più modici( anche oggetti di un chilo e oltre possono essere trasportati al prezzo di 6,00euro) e offrendo sempre la tracciatura da tener d’occhio sul loro sito,danno un servizio impeccabile e velocissimo:la merce può essere ricevuta anche in 2-3 giorni lavorativi.

Ricordiamo inoltre che per oggetti di valore è sempre bene stipulare un assicurazione,aggiungendo pochi euro,che però vi copriranno in caso di furto o in caso di danneggiamento questo riguardo è opportuno prestare attenzione alla confezione e all’imballaggio:giornali di carta,poliestere,plastica di vario genere per oggetti che potrebbero rompersi subendo urti. Per le spedizioni via posta invece basterà acquistare le buste imbottite per togliersi da ogni problema.

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *