[07-Dec-2018 13:38:59 UTC] PHP Fatal error: Call to undefined function add_action() in /home/lucagovo/unitiallameta.it/wp-content/themes/shift/inc/customizer.php on line 4 [08-Dec-2018 07:47:27 UTC] PHP Fatal error: Call to undefined function add_action() in /home/lucagovo/unitiallameta.it/wp-content/themes/shift/inc/customizer.php on line 4 Come Creare un Porta Candele con Pasta Acidante Press "Enter" to skip to content

Come Creare un Porta Candele con Pasta Acidante

Oggi vi insegno questa tecnica molto semplice con cui si puo’ decorare il vetro in poco tempo ottenendo un effetto lievemente serigrafato. Occorre un bicchiere in vetro molto semplice e la pasta acidante, che viene venduta in tubetti nei colorifici a un costo piuttosto abbordabile. Meno di 10 euro.

l procedimento e’ molto semplice e anche divertente.
La pasta acidante ha un effetto opacizzante che ben ricorda la serigrafia, ma per decorare con questa tecnica occorre molta meno manualita’.
Prendiamo il bicchiere, che deve essere un po’ largo e non molto alto, va benissimo quello da acqua.
Laviamolo per bene e lasciamo asciugare.

Una volta asciugato passiamo un panno morbido imbevuto di alcool, servira’ a sgrassare il vetro da eventuali impurita’ non rimosse con il lavaggio.
Ora siamo pronti a procedere.
La pasta acidante si puo’ usare a mano libera o con gli stancil.
In questo caso si puo’ fare a mano libera. Dovete disegnare dei motivi circolari.

Una volta disegnati lasciamo agire la pasta per un tempo variabile da due a cinque minuti.
Ricordate pero’ che piu’ resta in posa e meno sara’ evidente il contrasto del disegno da noi creato.
Vi consiglio quindi 3 minuti.
Una volta trascorso questo tempo sciacquiamo sotto un getto di acqua tiepida per eliminare la pasta in eccedenza.
Asciughiamo con un panno morbido ed ecco fatto.
Il nostro bicchiere si e’ trasformato in un originale portacandele.
Non ci resta che riempirlo per meta’ di sassolini colorati, e perche’ no, profumati e appoggiare sopra la nostra candelina.

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *