Press "Enter" to skip to content

Come Preparare Broccoletti Amari

I broccoletti amari sono una verdura in foglia che a Napoli vengono chiamati friarielli. Hanno un gusto leggermente amarognolo e si accompagnano bene ai secondi di carne in padella. Sono una verdura che si trova al mercato prettamente nei periodi invernali in quanto con la primavera fioriscono e non si possono più usare. La mia guida vuole aiutarti nella loro preparazione, dalla pulizia all’utilizzo in cucina.

I broccoletti amari vengono venduti normalmente in fasci e venduti non a peso ma a pezzo.
Se il vostro venditore di verdure non te li pulisce segui i miei consigli per farlo da sola.
Le foglie sono già tutte separate perciò prendi la foglia e con il pollice e l’incide scorri lungo il gambo dal basso verso l’alto strappando via la foglia e buttando il gambo.
Quando di presentano foglie più piccole puoi recidere il gambo di netto in quanto è più tenero e si può mangiare, se invece sono presenti dei ciuffetti di fiori elimina e petali perché in cottura macchiano la verdura.

Riempi la vasca del lavatoio di acqua fredda e immergici la verdura. Spingila con le mani in modo da pulirla bene tutta ed eliminare ogni traccia di terra e eventuali animaletti.
Metti la verdura a scolare sul gocciolatoio e poi risciacqua una seconda volta per sicurezza, se l’acqua risulta sporca ripeti l’operazione fino a quando non vi saranno più tracce di terra.

Metti sul fuoco una padella e aggiungi olio d’oliva aglio e peperoncino. Appena l’aglio ha preso colore butta le verdure tutte insieme altrimenti schizza tutto. Aggiungi il sale e copri con un coperchio.
Lascia appassire per qualche minuto poi rigira le verdure e continua la cottura abbassando il fuoco.
Le verdure devono diventare tenere, specialmente i gambi perciò se serve aggiungi acqua per completare la cottura.

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *