Press "Enter" to skip to content

Come Realizzare Sughero Stratificato

In questa guida vedremo come realizzare il sughero stratificato. Per iniziare bene questo lavoro dobbiamo fare attenzione che il sughero non dissimula le irregolarità del muro dove vogliamo lavorare e che non restano dopo il rivestimento di sughero. Vediamo.

Tracciare sul supporto di carta ma anche qualsiasi altro materiale una linea verticale sulla quale allineare il telo. Collocare il primo telo cominciando dall’alto. Lasciare un margine di qualche centimetro per le rifilature. Appoggiare il telo al muro e lasciare che si svolga fino al pavimento. Proseguiamo.

Applicare il telo alla parete con l’aiuto della spazzola, farlo aderire dal centro verso i bordi. Spingere fuori l’aria per tutta la superficie di modo che non permangano bolle. Pressare con una spatola o con un rullo, sempre dal centro verso la periferia. Continuare la posa congiungendo i teli bordo a bordo.

Pressare accuratamente le giunzioni con un rullino. I teli di sughero sono abbastanza flessibili da poter essere posti anche negli angoli. Per l’assestamento, fare un taglio qualche centimetro dopo l’angolo. Spingere il telo nell’angolo con la spazzola, per fare in modo che aderisca alla forma del muro.

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *